Blog Ufficiale TrovaWeb
02
Settembre
2019

TrovaWeb partecipa al lancio della prima Criptovaluta Italiana

TrovaWeb dà il benvenuto alla prima criptovaluta italiana che aumenterà il potere d'acquisto

Chiunque abbia familiarità con la criptovaluta, la associa immediatamente ai Bitcoin, la famosa criptovaluta che oggi vale una fortuna. Il progetto Winci, promosso da Awr, e al quale ha aderito Trovaweb, mira a replicare questo successo e lancerà ufficialmente il 19 Ottobre la prima vera e propria criptovaluta italiana.

Il lancio della nuova Criptovaluta Italiana avverrà tramite un meccanismo che prevede come principio cardine delle norme etiche imprescindibili che garantiscono la bontà del progetto. Tra queste: la libera partecipazione di tutti gli aderenti e la gratuità.


Ma cos’è Winci? È il primo partner del progetto AWR, un’associazione di Sharing Economy che ha l’obiettivo di creare opportunità di crescita e sviluppo. Come? Lanciando, innanzitutto, la prima criptovaluta italiana ideata sia per i privati che per i circuiti commerciali e pensata per dare innumerevoli possibilità di sconti e promozioni.

Il sistema è semplicissimo:  chi si iscrive riceve in regalo 20 credits diventando, al contempo Ambassador. Gli Ambassador regalano a loro volta i credits a tutti coloro che sono interessati a far parte del progetto. I privati che si iscrivono ricevono tutti 20 credits. I commercianti, invece, ne ricevono ben 100, diventando  Merchant. I Merchant sono imprenditori di esercizi commerciali, che possono utilizzare questi credits per attivare sconti e promozioni ai loro clienti. Infatti, il bonus di 100 credits ricevuto da ogni Merchant può essere redistribuito ai propri clienti sotto forma di sconto. Si tratta di un vero e proprio sistema di fidelizzazione tramite credits sempre gratuito. E il valore dello sconto lo stabilisce sempre il Merchant.

Come già accade con le raccolte punti finalizzate alla ricezione di regali, lo stesso cliente può scegliere o di utilizzare subito i credits presso gli esercizi commerciali aderenti al Winci circuit, oppure di accumularli. L’importante novità introdotta dal progetto è la possibilità di convertire i credits in Winci Token, la prima criptovaluta italiana che presto verrà diffusa in tutto il mondo.

"

Ciò che rende il sistema Winci particolarmente innovativo, è che i credits convertibili in criptovaluta obbediscono ad un meccanismo sempre gratuito e caratterizzato dal principio della libera partecipazione da parte di ciascun aderente. I credits infatti hanno un valore direttamente proporzionale al loro potere di circolazione. Ancorati ad un’autentica logica economica, il valore dei Winci Token salirà quanto più si diffonderà la loro circolazione. Il valore dei Winci Token è infatti basato su una formula matematica che considera gli scambi reali.

Libera dalle logiche dell’economia speculativa, il valore della criptovaluta italiana Winci crescerà con il crescere degli aderenti al circuito. Per questo motivo, i vantaggi che acquisiscono i commercianti aderenti sono innumerevoli. Innanzitutto, rappresenta un efficacissimo sistema di fidelizzazione della clientela.

Inoltre, poiché i Merchant e i clienti diventano parte di una community dopo aver regalato ad altri 6 conoscenti i credits, entrambi ottengono il diritto di guadagnare percentuali di credits sul gruppo che nascerà. Il comportamento virtuoso di questa forma di sharing economy è regolato da rigide norme etiche. Il rispetto e la trasparenza tra Ambassador, Merchant e clienti sono riconosciuti come elementi imprescindibili senza i quali il sistema non può funzionare. Poiché lo scopo di Awr e del partner Winci è quello di lanciare sul mercato la prima rivoluzionaria criptovaluta italiana, ci tengono ad associare al progetto alcuni valori ed ideali nei quali si riconoscono. In tal senso, spingono gli aderenti ad aumentare e fidelizzare la community con metodi sempre trasparenti e senza bisogno di fare promesse di facili guadagni in Euro. Le aziende che aderiscono al progetto non remunerano in denaro. Il sistema di fidelizzazione si avvarrà dei credits, che i Merchant possono convertire unicamente in possibilità di acquistare prodotti e servizi. Nel caso degli Ambassador, invece, i credits potranno essere convertiti in Winci Token, e sarà lo stesso Ambassador a decidere quando e se liquidarli presso l’exchange dedicato, al valore di mercato. 
Trovaweb condividendo i valori, gli obiettivi, la mission e fiutando le potenzialità del progetto, ha deciso di aderire e sponsorizzare l'iniziativa. Per tale ragione, ha deciso di coinvolgere nell’iniziativa le oltre 4000 aziende con cui collabora e dalle quali ha sensibilmente percepito il comune interesse verso le nuove frontiere dell’economia e delle criptovalute. La criptovaluta Winci sarà pertanto adottata come token di scambio per usufruire di sconti e promozioni presso tutto il circuito TrovaWeb.
Diventa AmbassadorDiventa Merchant

Categories: News


Copyright © 2019 TrovaWeb srl - Via Ansaldo Patti, 26 - 98121 Messina (ME) - Italia
Capitale sociale € 10.000,00 i.v. - P. Iva 03553530837 C.F. - REA 245342
Iscrizione alla Sezione Speciale Startup 02/04/2019
PEC: trovaweb@pec.it